Come fare un telegramma di condoglianze

Quando occorre inviare una comunicazione ufficiale e si desidera che venga recapitata con urgenza, la miglior soluzione è rappresentata dalla spedizione di un telegramma che sia ufficiale, tracciato e che potrà essere inviato ogni giorno dell’anno.

Quando si deve inviare un telegramma di condoglianze: come farlo? Si potrà scegliere di eseguire l’invio tra le modalità a disposizione ovvero presso ufficio postale, via telefono oppure via web e ci sarà la possibilità di usufruire di testi già pronti, perché in tale circostanze le parole a volte sembra non bastino per esprime il proprio dolore per la scomparsa di qualcuno. Dunque testi già pronti potranno dare l’idea di come comunicare le proprie condoglianze a parenti, amici o magari colleghi.

Deciso il testo da scrivere, occorrerà scegliere il metodo di spedizione. I modi sono differenti e vi consentono la scelta a seconda delle proprie esigenze e disponibilità di tempo: ci si potrà recare presso un ufficio postale classico, oppure fare l’invio online. In alternativa si potrà anche scegliere di effettuare un invio di telegramma tramite telefono.

Se si vuole inviare un telegramma tramite telefono si potrà scegliere che il messaggio sia letto in modo anticipato al destinatario: occorrerà lasciare all’operatore il numero di telefono mobile oppure fisso e, nelle successive due ore, saranno eseguiti ben tre tentativi di contatto. Quando la persona potrà rispondere al telefono, accetterà il consenso alla lettura, e così potrà ascoltare il messaggio inviato.

Se invece si è un po’ più tecnologici si potrà scegliere l’invio del telegramma mediante web, basterà collegarsi al sito di Poste Italiane e registrare i propri dati se non si dispone ancora di un account. A tal punto si ci potrà recare nella sezione telegrammi e preferire di usare un testo predefinito fra quelli indicati, o se personalizzare il messaggio. Il costo finale sarà legato dal numero di parole che sono state inserite nel testo. Il pagamento del servizio sarà effettuato mediante addebito su Postepay, carta di credito oppure sul conto corrente postale. Il telegramma sarà recapitato il giorno seguente all’invio in forma cartacea al destinatario.

Tale servizio potrà essere usato 24 ore su 24 e fornirà la possibilità di eseguire fino a 200 invii multipli.

Per l’invio presso qualunque Ufficio Postale, occorrerà comunicare all’operatore i dati relativi al destinatario ed anche il testo che si vorrà inviare. Il prezzo del servizio varierà a seconda della lunghezza del testo, il rispettivo pagamento verrà fatto in sede.

Tale modalità di spedizione è vincolata in genere dagli orari di apertura dell’Ufficio Postale di riferimento e quindi non è usata spesso.