Dottore commercialista? La lettera di Marco, un professionista del settore

Ciao sono Marco, dottore commercialista e revisore contabile con una grande passione per la gestione internazionale e finanziaria volta al successo delle piccole e medie imprese. Sono anche consulente di direzione e docente in stimati enti e strutture di formazione professionale.

Ho deciso di scrivere questo testo perché mi piace l’idea di far conoscere il background culturale che c’è dietro ad un commercialista.

Per prima cosa, devi sapere il mio primo grande desiderio è quello di aiutare tutte le aziende che “si trovano in difficoltà” e che se non si interviene in tempo rischiano di andare fuori mercato. Trasformare le varie situazioni di crisi aziendale in opportunità vantaggiose per le imprese mediante lo sviluppo di progetti internazionali e le mie esperienze professionali è l’altro mio grande desiderio.

Passo la mia giornata tra il lavoro in studio, le consulenze presso le aziende e la mia splendida famiglia, mia moglie e i miei 2 figli.

Sono giunto alla libera professione di consulente aziendale dopo un lungo tirocinio in studi professionali di primo livello e dopo una serie di corsi di formazione e aggiornamento in enti di formazione e alla SDA Bocconi. Dall’anno 2000 sono titolare di uno studio di consulenza aziendale specializzata nell’internazionalizzazione e nella finanza aziendale con sede nella provincia di Verona.

La mia struttura organizzativa si occupa in modo specializzato ed esclusivo di:

  • sviluppo di progetti d’internazionalizzazione;
  • consulenza ed assistenza nello sviluppo di progetti imprenditoriali ed in modo particolare lo studio e l’ottenimento di finanziamenti aziendali agevolati regionali, nazionali, comunitari (principalmente fondi strutturali) per lo sviluppo di progetti nazionali ed internazionali;
  • consulenza ed assistenza in analisi economiche finanziarie per accesso a finanziamenti aziendali ordinari per qualsiasi esigenza aziendale;
  • consulenza ed assistenza per controllo di gestione, business plan, pianificazione dei flussi finanziari, tesoreria, misurazione del rating di Basilea 2;
  • consulenza ed assistenza in finanziamenti per lo sviluppo di progetti immobiliari;
  • consulenza aziendale in progetti di riorganizzazione aziendale di aziende in crisi e valutazione aziendale;
  • consulenza ed assistenza per la ricerca di “finanziamenti verdi” per lo sviluppo delle fonti di energia rinnovabile;
  • consulenza aziendale nella valutazione d’iniziative imprenditoriali al fine dell’utilizzo specifico di fondi di private equity e/o venture capital per finanziare operazioni di sviluppo di aziende nelle fasi di seed financing, start up, maturità, cessione e operazioni di salvataggio di piccole e medie imprese italiane ubicate prevalentemente nel Nord Italia.

In particolare, la mia organizzazione ha maturato una specializzazione nell’arco di 10 anni ottenendo risultati concreti e vantaggiosi a favore di piccole, medie, grandi aziende ubicate prevalentemente sul territorio italiano.

Sto svolgendo un’attività di consulenza ed assistenza specifica sugli argomenti suddetti a favore di un network di circa 500 professionisti costituiti da commercialisti e da professionisti in generale e un’attività di consulenza a favore di aziende di vario settore (fra cui associazioni d’imprese).

Quando arrivo a contatto con le imprese, sono guardato con sospetto e diffidenza, poiché gli imprenditori temono che lo sviluppo di progetti internazionali, una sana gestione economica finanziaria, l’accesso alle agevolazioni regionali, nazionali, comunitarie e ad operazioni finanziarie particolari, sia cosa per pochi e non sicuramente per loro.

Non appena si rendono conto che anche loro potrebbero avere le giuste caratteristiche, allora inizia con il sottoscritto il rapporto professionale all’insegna della trasparenza e della creazione di valore aggiunto, che porta concretamente a far ottenere con successo i risultati richiesti dalle aziende.