Quotidiani Cartacei e Online più letti in Italia

Di seguito vedremo quali sono i quotidiani più letti in Italia. Vedremo inoltre quali sono i siti web dedicati al giornalismo più utilizzati dagli utenti italiani, sia per quello che riguarda le notizie generiche che per l’ambito sportivo. Vedremo che giornali come La Gazzetta dello Sport hanno un grande risalto sia nel mondo dei lettori cartacei che nel mondo digitale dove, solitamente, fa più visite il sito che pubblica per primo una nuova notizia.

Primo fra tutti è il Corriere della Sera. Si tratta di un giornale storico, fondando nella città di Milano nel 1876. A seguire vi sono La Repubblica, Il Sole 24 Ore ed il Quotidiano Nazionale.

La Gazzetta dello Sport si piazza nella classifica dei quotidiani più letti come il quinto quotidiano d’Italia e al tempo stesso si piazza come il principale quotidiano sportivo d’Italia.

A seguire troviamo La Stampa, Il Messaggero ed Il Resto del Carlino. Tra gli altri quotidiani sportivi, oltre a La Gazzetta dello Sport, che ricordiamo essere il giornale sportivo più letto in Italia, vi sono anche il Corriere dello Sport Stadio e Tuttosport.

Per quello che riguarda il mondo del web, come ci mostra il portale Missione Notizia, i dati cambiano, e anche di tanto.

Il sito internet relativo ai mezzi stampa, alla comunicazione ed al giornalismo più frequentato dal popolo del web è il sito di La Repubblica.

Al secondo posto, sempre secondo le statistiche riportate da Audiweb, azienda che si occupa di misurare l’audience digitale, troviamo il sito del Corriere della Sera. A seguire troviamo La Gazzetta dello Sport che, anche sul web, si rivela essere il portale sportivo più seguito d’Italia.

In quarta posizione troviamo poi Pianeta Donna, appartenente al gruppo Banzai Media.

Solo la quinta posizione per TGCOM24, sito web appartenente al gruppo Mediaset, proprio come l’omonimo canale tv visibile in chiaro sul digitale terrestre.

A seguire troviamo ancora grossi siti come La Stampa, Il Messaggero, Tiscali, Citynews e Nanopress.

Ricordiamo che la rilevazione dei dati Audiweb sopra riportata è inerente alle rilevazioni effettuate durante lo scorso anno.

Cosa ci aspetterà a fine anno? Ritroveremo sulla vetta ancora gli stessi giornali o qualche nuovo arrivato riuscirà a spodestare dalla top 10 o meglio ancora dal podio i primi tre siti web inerenti le ultime notizie? Per quello che riguarda i quotidiani cartacei la strada è ormai segnata e sono molto improbabili, se non addirittura immaginabili, delle variazioni. Sulla versione digitale invece, come ben sappiamo, tutto può cambiare.